Ecco qui 5 cose da fare se siete a Tokyo se volete festeggiare la Golden Week 2019!

Salutare il nuovo imperatore

La Imperial Household Agency ha stabilito la data del 4 maggio per chiunque voglia entrare a Palazzo Imperiale a rendere omaggio al nuovo imperatore. Il principe Naruhito infatti succederà al padre, l’imperatore Akihito, il primo maggio. Leggendo il sito ufficiale (qui il link) si nota come si aspettino molte persone; a Capodanno hanno aggiunto – fortuna mia! – un’ulteriore apparizione, perchè si è presentata più gente del previsto. Siate pronti a fare una lunga coda, arrivando almeno due ore prima. Le apparizioni sono programmate per ogni ora a partire dalle 10 e fino alle 3; non potete più essere ammessi dopo le 2.30. Non portate bagagli o zaini/borse grandi, ma cercate di star leggeri, per facilitare la perquisizione prima di entrare. La lista dei divieti per comportamenti e oggetti è al link sopra, insieme a tutte le informazioni. Chi è sulla sedia a rotelle troverà appositi spazi.

E’ un’esperienza assolutamente fantastica e vale decisamente la pena di aspettare! Se non ce la fate, ma siete in zona, fate un salto ai Giardini Est.

Andare per vongole

Andare per vongole e molluschi è un grande classico della Golden Week. Va bene per tutta la famiglia, e poi è un’ottima scusa per stare coi piedi a mollo in una giornata di sole! Siate responsabili: in alcuni posti la ricerca è vietata in determinate ore o periodi; in altri è limitata come quantitativo. Non raccogliete vongole più piccole di 2 cm, perchè sono gli esemplari più giovani. Non disturbate o lasciate immondizia; i posti qui sotto sono gratis, ma non esagerate! Gli strumenti di raccolta (secchiello, rastrellino) devono essere piccoli; portatevi i guanti.

Una delle zone più ricche di crostacei e molluschi è Odaiba Kaihin Koen, dove potete vedere spesso gente china a cercare. Sempre a Tokyo un’alternativa è il Kasai Rinkai Park; se volete fare una gita fuori porta, andate a Yokahama al popolarissimo Umi no Koen. Se volete semplicemente fare un po’ di shopping in riva al mare, allora Odaiba e la zona di Minato Mirai a Yokohama sono la scelta migliore. Unitevi ai giapponesi e, se anche non cercate, avrete passato una giornata al mare e in mezzo alla natura!

Celebrare la Festa dei Bambini con i koinobori alla Torre di Tokyo

I koinobori sono ormai diventati un evento fisso della Torre di Tokyo. Sono striscioni di carta colorata a forma di carpa, che vengono appesi per il Kodomo no Hi (Giorno dei Bambini). In questa giornata, i genitori augurano ai figli (specialmente maschi) di crescere forti e sani come la carpa della leggenda; infatti si narra di una carpa che nuotando controcorrente su una cascata divenne un drago. I koinobori sono 333, come i metri di altezza della Torre di Tokyo; dalle 5 alle 11 di sera e fino al 6 maggio, il filo che li unisce viene illuminato di diversi colori. Se non siete in Giappone, venite il 5 maggio all’evento organizzato da Ohayo.it!

Augurare buon 45simo compleanno a Hello Kitty

Quest’anno Hello Kitty compie 45 anni! Andate a festeggiarla al Seibu Ikebukuro dal 25 aprile al 9 maggio; potreste anche riuscire ad ottenere un autografo dalla sua disegnatrice. Ci sarà abbondanza di merchandise per tutti gli amanti di Hello Kitty, dagli accessori alla cartoleria, ma non solo. Saranno in mostra le primissime bambole nella sezione peluche, e, per la prima volta, sarà presente la casa della micetta, in cui sbirciare liberamente. Al piano ristorante ci sarà anche un ristorante a tema, aperto fino al 7 luglio.

Cominciare a pensare all’estate con l’Ice Cream Expo

Dal 24 aprile al 6 maggio si tiene questo festival/expo del gelato al grande magazzino Ginza Mitsukoshi. La Japan Icemania Association seleziona ogni anno dal 2015 i gelati migliori del Giappone; l’idea è quella di creare uno ‘spazio paradisiaco per gli amanti del gelato’. C’è di tutto: gelati alla frutta, al tè matcha, con crepe e torte, i kakigori e i fantastici roll del Manhattan Roll Ice Cream che adoro. Ne vedete un esempio sul feed Instagram. C’è sia l’opzione eat in che quella take away; potete acquistare delle borsine frigo carinissime direttamente lì.

Per altre idee primaverili leggete 5 cose da fare in Giappone in primavera.

Cover photo: hatake_s Koinobori 20170428 via photopin (license)

Rispondi