Scarborough! Mare & gabbiani

Ottima meta per la fuga di un giorno di sole nello Yorkshire, Scarborough è la tipica cittadina inglese sul mare, famosa, tra le altre cose, per i gabbiani.

Basta passeggiare per Scarborough per farsi un’idea di quanti gabbiani ci siano. Come turista, i gabbiani sono associati al mare e, successivamente, alla città stessa, ma per i cittadini esiste un form online completamente dedicato alle interazioni con i gabbiani, segno di un vero e proprio problema.

Ci sono due specie principali, il gabbiano reale nordico (Herring Gull) e la Rissa (Kittiwakes). Le differenze sono soprattutto nelle dimensioni e nel comportamento più o meno aggressivo nel momento della ricerca di cibo. Siccome la maggior parte dei nidi cittadini è di gabbiani reali nordici, il consiglio di Scarborough ha messo in atto una vera e propria opera di allontanamento, utilizzando uccelli predatori e rimuovendo i nidi e le uova di gabbiano da parte degli edifici. Dopo sei mesi di prova, iniziata a maggio 2017, è stata presa la decisione di continuare fino al 2019 incluso. Pare infatti che questa specie di gabbiani abbia creato problemi alla popolazione, in particolare ci siano state lamentele per comportamenti rumorosi e aggressivi.

È proibito dar da mangiare ai gabbiani. Sul lungomare che va dalla South Bay alla North Bay, dove c’è la scuola di surf, si possono ammirare le nidificazioni di gabbiani sulla parete rocciosa e provare a individuare qualche balena o delfino al largo.

Per immergersi completamente nell’atmosfera vacanziera si possono gustare diversi piatti a base di pesce nei ristoranti (come il classico fish and chips) e nei chioschi, ma anche hot dog, dolci, caramelle e zucchero filato. Per i più piccoli c’è il luna park e per gli appassionati di storia il castello di Scarborough e la Rotunda, il museo di geologia.

Se siete appassionati di concerti e spettacoli teatrali, lo Scarborough’s Open Air Theatre, costruito negli anni ’30, è il più grande in Europa e il palco ha la particolarità di essere posto su un’isola nel mezzo di un lago.

Il parco a tema orientale Peasholm Park, nella zona North Bay, dal 1912 divenne uno dei luoghi preferiti per gala, esposizioni e mostre. Ideale per trovare un po’ di frescura e a due passi dalla spiaggia e dal lungomare, ospita un lago, una cascata e un giardino in stile giapponese (clicca qui per l’articolo sui giardini giapponesi): la camminata può condurre fino alla sommità della cascata, dove si trova una pagoda. Questa parte del parco è basata su una leggenda inglese e un riferimento a decorazioni d’ispirazione cinese (in inglese, willow pattern). La leggenda narra le sorti di due innamorati, la figlia e il segretario di un mandarino. Quest’ultimo non riteneva il proprio segretario adatto a essere un buon marito per la giovane, così lo scacciò e impose alla figlia un pretendente più facoltoso.

La ragazza trovò un modo per comunicare con l’amato a mezzo di una lettera in un guscio di cocco lasciato scivolare tranquillamente sull’acqua del lago. Il giovane decise di fare la propria mossa alla festa di fidanzamento, una volta che gli invitati fossero distratti e ubriachi: il mandarino però si accorse delle manovre di fuga e si mise a rincorrere i due giovani, che avevano anche preso i gioielli che il pretendente aveva voluto donare alla futura sposa. Nonostante il mandarino e il pretendente avessero messo alle calcagna dei due innamorati diverse spie e sgherri, questi trovarono solo dopo molti anni la coppia felice, andata a vivere su un’isola grazie anche ai gioielli. Capendo che il padre aveva l’intenzione di uccidere il segretario, la giovane decise di dar fuoco alla casa accerchiata dalle spie, con l’intenzione di morire con l’amato. Le divinità, però, si commossero per il gesto della ragazza, che dimostrava quanto amore legasse la coppia, e trasformarono i due in colombe, che volarono via felici dalla casa in fiamme.

Siccome abituarsi al clima inglese è dura ;), non abbiamo avuto il coraggio di toglierci la maglia, ma almeno sono riuscita a puciare i piedi nell’acqua! Ondata calda, ondata fredda.

Info treni: ogni ora da Liverpool Lime Street a Scarborough (capolinea). E’ il più comodo e passa dalle principali città della zona (Manchester, Leeds, York). La stazione è a 10 minuti circa da South Bay.

Info whale-watching: come suggerito nell’articolo, ci sono delle postazioni con descrizione sul lungomare da South Bay a North Bay (Marine Drive).

Info spiaggia: South Bay ha la spiaggia più sabbiosa, adatta alle famiglie anche con bambini piccoli, con ristoranti e negozi alle spalle. North Bay ha una spiaggia dallo stile più ‘rustico’ e orientata allo sport, con la possibilità di fare surf o sci d’acqua (anche lezioni).

Altri articoli sullo Yorkshire:
Gemme nascoste: Valley Gardens, Harrogate, Yorkshire & Agatha Christie
Un giro a Harrogate: l’Autumn Flower Show
5 cose che non sapevate sono nate nello Yorkshire

Rispondi